NoMoreLyrics - Aggiornato database di testi di canzoni e traduzioni
Testi italiani:   A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
English Deutsch French Nederland Türkçe Russian Arabic Hebrew
Inizio >> Ghergo >> Virus
Album: Ghergo

Virus

(M. Saccutelli - R. Ghergo - P. Carta)

Che sensazione strana... che mi divora
me la sento addosso gi da stamattina
non vorrei che fosse un virus da incubare
come quello che ha fottuto il mio computer

Come un alieno tra la folla tutti guardano me
c' chi scappa... chi sorride e chi mi clona
non vorrei sembrare troppo paranoico
ma nemmeno ritrovarmi un p pi euforico

Bridge: Dimmelo tu cos'... capita anche a te

Rit.
Di sciogliere la fune... di spezzare le catene
di sciogliere la fune... di spezzare le catene

Poi mi accorgo un giorno che... non mi guardano pi
allora scendo in piazza per protestare
sembra un incantesimo di qualche strega
un colpo di pistola... uno spirito nell'aria

Bridge: Dimmelo tu cos'... capita anche a te

Rit.
Di sciogliere la fune... di spezzare le catene
di sciogliere la fune... di spezzare le catene

Special:
n limiti o frontiere possono cambiarci identit
ne antidoti sintetici amplificano l'anima
se fai l'amore accendi il punto g della vitalit (2 volte)
e il virus nel profondo mare nero affonder

Bridge: Hai capito perch... ne hai bisogno come me

Rit.
Di sciogliere la fune... di spezzare le catene
per essere migliore... per trovare un'emozione
di sciogliere la fune... di spezzare le catene
per essere migliore... per trovare un'emozione




Tutti i testi contenuti nel sito sono propriet dei rispettivi autori.
Copyright © 2003-2016 No More Lyrics .net